Paesaggio Trentino a Mori per la festa della Ganzega

Due giorni per rivivere il borgo com'era tanti, tanti anni fa. Con le lire, le biciclette vecchio stile, e soprattutto i cortili delle case che si animavano quando c'era da far festa. Come per la fine della vendemmia,  per esempio, quando tutti, ma proprio tutti, portavano qualcosa da mangiare e da bere, da condividere, per “far ganzega”. Un tempo, infatti, nelle comunità rurali del Trentino ci si ritrovava insieme al termine della stagione estiva per “fare ganzega” e riprendersi dall'intenso lavoro del raccolto o della fienagione. La “Ganzega” era uno dei principali momenti di incontro e aggregazione tra i censiti di un villaggio, una festa memorabile per grandi e piccini, un evento eccezionale da conservare nella memoria per tutto l'inverno.  L'1 e il 2 ottobre la mostra è stata esposta in occasione della Ganzega la festa di autunno di Mori giunta ormai alla sua ventesima edizione.