La mostra inaugura il corso ''FormAZIONE in Rete-VIE discorrendo'' presso il MAG-Museo Alto Garda

Mercoledì 3 settembre più di cento insegnanti hanno visitato la mostra “Il governo del territorio. Costruire lo spazio di vita della comunità anticipando il futuro”, allestita nel cortile interno del MAG-Museo Alto Garda di Riva del Garda in occasione dell'avvio della VI edizione del corso di formazione per docenti “FormAZIONE in Rete – VIE discorrendo”.

La proposta formativa da sei anni apre l'anno scolastico dei docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado degli Istituti Comprensivi dei Comuni della Rete di Riserve delle Alpi Ledrensi. Il corso viene organizzato dalla Rete di Riserve in collaborazione con il MUSE – Museo delle Scienze di Trento, con la sede territoriale del Museo delle Palafitte di Ledro, con il MAG – Museo Alto Garda e con la tsm|step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio.

Le VIE, intese come elementi che attraversano il paesaggio e che ne veicolano i mutamenti, sono state scelte in questa edizione per leggere il rapporto uomo-ambiente e per comprendere il territorio circostante. Il percorso si è concluso domenica 29 settembre con un viaggio in funivia da Malcesine al Monte Baldo. Un'occasione unica per osservare e interpretare i paesaggi gardesani dall'alto delle VIE sospese. Sono intervenuti Marco Avanzini del MUSE-Museo delle Scienze, Emanuela Schir di tsm|step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio e il documentarista Mauro Zattera.