<div class="div_logo_tsm col span_4_of_4"> <a href="http://www.tsm.tn.it/" target="_blank"> <img class="logo_tsm" src="https://step.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_step/templates/images/2019_logo_tsm.png" alt="tsm- Trentino School of Management" width="255" height="57" /> </a> <div class="logo xprint"> <img src="https://step.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_step/templates/images/logo_small.png" border="0" alt="" /> </div><!-- logo --> </div> <div id="access" class="bg_blue"><title><div class="top_contact top_ar" style="right: 154%; width: 150px;"> <a href="https://agilex.tsm.tn.it/" target="_blank" title="Area riservata">Area riservata</a> </div><!-- top_contact --> <div class="top_contact"> <a href="/contatti" target="_self" title="Tutti i contatti SMTC">Contatti</a> </div><!-- top_contact --><ul><li class="normale"><a href="https://step.tsm.tn.it/news/istituto-fontana-di-rovereto-costruire-paesaggi-in-vallagarina?a=0&cHash=0370e82209a7a100eb95801cc69a0ab4&amp%3Ba=1" title="Versione Originale" rel="nofollow">versione<br /> originale</a></li><li class="acc_meno1"><a href="https://step.tsm.tn.it/news/istituto-fontana-di-rovereto-costruire-paesaggi-in-vallagarina?a=1&cHash=0370e82209a7a100eb95801cc69a0ab4&amp%3Ba=1&size=-1" title="Testo Diminuito" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_0"><a href="https://step.tsm.tn.it/news/istituto-fontana-di-rovereto-costruire-paesaggi-in-vallagarina?a=1&cHash=0370e82209a7a100eb95801cc69a0ab4&amp%3Ba=1&size=0" title="Testo Originale" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_piu1"><a href="https://step.tsm.tn.it/news/istituto-fontana-di-rovereto-costruire-paesaggi-in-vallagarina?a=1&cHash=0370e82209a7a100eb95801cc69a0ab4&amp%3Ba=1&size=1" title="Testo Aumentato" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="contrasto"><a href="https://step.tsm.tn.it/news/istituto-fontana-di-rovereto-costruire-paesaggi-in-vallagarina?a=1&cHash=0370e82209a7a100eb95801cc69a0ab4&amp%3Ba=1&dark=1" title="Versione Alto contrasto" rel="nofollow">[Dark] </a></li></ul>
<div class="unicoid"> <div class="center"><title>
News e approfondimenti

Istituto Fontana di Rovereto: Costruire paesaggi in Vallagarina

24 febbraio 2015
sede della Comunità della Vallagarina- via Tommaseo, 5- RoveretoVedi mappa

I giovani studenti della 4B dell'Istituto Fontana di Rovereto a partire dai prossimi giorni indagheranno il paesaggio della Vallagarina con l'obiettivo di individuare 3 zone dove ipotizzare un miglioramento del paesaggio: una malga abbandonata o una zona industriale dismessa. Una prima fase sarà dedicata all'individuazione delle aree “sensibili” dal punto di vista paesaggistico che meritano una particolare attenzione in termini di riqualificazione. Dopo un'attività di verifica e valutazione del grado di tutela vigente sul territorio della Comunità di Valle, che prevede l'analisi degli strumenti di pianificazione territoriale e urbanistica e di interpretazione del paesaggio, saranno determinati alcuni ambiti di possibile intervento. Al termine del percorso di individuazione delle aree sensibili e dei possibili obiettivi di riqualificazione e sviluppo del territorio saranno elaborate tre ipotesi progettuali dettagliate per altrettanti ambiti specifici.

Il progetto, coordinato dal professor Andrea Vinante, oltre a voler essere un'opportunità per sperimentare le competenze specialistiche acquisite durante il percorso di studio si propone anche come un'esperienza di educazione alla cittadinanza che ha il fine di promuovere il senso di partecipazione attiva dei giovani studenti rispetto ai loro spazi vita. Il progetto, infatti, si configura come un percorso attivo di scoperta dei luoghi in cui gli studenti vivono e come via di educazione a una nuova cittadinanza.

La presentazione dell'iniziativa si è svolta il 24 febbraio presso  la sede della Comunità della Vallagarina a Rovereto con il presidente della Comunità Stefano Bisoffi, la dirigente dell'Istituto Fontana Flavia Andreatta,  il  docente Vinante, gli studenti della classe 4B cat, Giorgio Tecilla, segretario dell'Osservatorio del paesaggio, Gianluca Cepollaro, direttore di step-Scuola per il governo del territorio e del paesaggio e Andrea Piccioni, Responsabile del Servizio Urbanistica e Servizi Tecnici della Comunità.

L'iniziativa si inserisce all'interno di “Costruire paesaggi” progetto che prevede su tutto il territorio provinciale la partecipazione di sette diversi Istituti Tecnici indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio.

Documenti disponibili