<div class="div_logo_tsm col span_4_of_4" style="height:57px;"> <!--<a href="http://www.tsm.tn.it/" target="_blank"> <img class="logo_tsm" src="https://step.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_step/templates/images/2019_logo_tsm.png" alt="tsm- Trentino School of Management" width="255" height="57" /> </a>--> <div class="logo xprint"> <img src="https://step.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_step/templates/images/logo_small.png" border="0" alt="" /> </div><!-- logo --> </div> <div id="access" class="bg_blue"><title><div class="top_contact top_ar" style="right: 154%; width: 150px;"> <a href="https://agilex.tsm.tn.it/" target="_blank" title="Area riservata">Area riservata</a> </div><!-- top_contact --> <div class="top_contact"> <a href="/contatti" target="_self" title="Tutti i contatti SMTC">Contatti</a> </div><!-- top_contact --><ul><li class="normale"><a href="https://step.tsm.tn.it/news/io-vivo-qui-il-dossier-in-didascalie?a=0&dark=1&size=0&cHash=f30774947fe1faa672807e734fd3c441" title="Versione Originale" rel="nofollow">versione<br /> originale</a></li><li class="acc_meno1"><a href="https://step.tsm.tn.it/news/io-vivo-qui-il-dossier-in-didascalie?a=1&dark=1&size=-1&cHash=f30774947fe1faa672807e734fd3c441" title="Testo Diminuito" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_0"><a href="https://step.tsm.tn.it/news/io-vivo-qui-il-dossier-in-didascalie?a=1&dark=1&size=0&cHash=f30774947fe1faa672807e734fd3c441" title="Testo Originale" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_piu1"><a href="https://step.tsm.tn.it/news/io-vivo-qui-il-dossier-in-didascalie?a=1&dark=1&size=1&cHash=f30774947fe1faa672807e734fd3c441" title="Testo Aumentato" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="dark_no"><a href="https://step.tsm.tn.it/news/io-vivo-qui-il-dossier-in-didascalie?a=1&dark=0&size=0&cHash=f30774947fe1faa672807e734fd3c441" title="Versione contrasto normale" rel="nofollow">[Accessibile] </a></li></ul>
<div class="unicoid"> <div class="center"><title>
News e approfondimenti

Io vivo qui il dossier in “Didascalie”

01 novembre - 31 dicembre 2012
Trentino Alto AdigeVedi mappa

“Ambiente e territorio: parole su cui si basa questo progetto, uni'iniziativa interessante, entusiasmante e curiosa che ci permette di conoscere tutti gli aspetti dell'ambiente in cui viviamo. Ambiente che noi, presi dalla frenesia della vita quotidiana, trascuriamo. Proprio per questo la nostra classe si è concentrata sull'attività/titolo “paesaggi lenti – paesaggi veloci”, che consiste nell'osservare il territorio utilizzando diversi mezzi di trasporto più o meno impattanti: lentamente a piedi, velocemente in autobus, dall'alto in funivia. Abbiamo riscoperto la natura che ci circonda: la freschezza dell'acqua di un fiume, la bellezza e il profumo di un fiore, la maestosità delle montagne. Ci siamo soffermati su tutti quei particolari che i nostri occhi, spesso distratti e frettolosi, trascurano o sorvolano o peggio ancora danno per scontati. Un'esperienza multisensoriale che coinvolge molteplici discipline. Tutte le nostre “scoperte”, emozioni, osservazioni, le abbiamo raccolte in un dvd… ma non è finita qui, anche quest'anno proseguiremo il cammino intrapreso utilizzando anche il mezzo a noi più vincio: la bicicletta.”

Silvia, Almedina, Ginevra, Enrico, Aleksander, Bruno, Paola, Martina, Nicola, Pietro, Gabriel, Emanuele, Sara, Wanda, Alessia, Daniele, Chiara, Mustafa, Daria, Ilaria, Christopher, Anastasija.

Documenti disponibili
Progetto: