News e approfondimenti

Il bando “La prima scuola”: premiata la scuola Clarina di Trento

Scuola primaria Clarina di Trento- Via Luigi Einaudi, 13- TrentoVedi mappa

La scuola primaria Clarina di Trento (IC Trento 4), a seguito della partecipazione a Paesaggi Originari, ha concorso e vinto, con il progetto “Utopie elementari e di confine”, insieme ad altre due scuole rispettivamente di Rosignano Solvay e di Mazzara del Vallo, al bando “La prima scuola”.

Il bando, dell'associazione culturale ZaLab, è da considerarsi un esperimento che ha dimostrato quanto il cinema può rappresentare una risorsa trainante per altri progetti culturali. Il bando, infatti, è stato sostenuto dal lancio del film La prima neve del regista Andrea Segre e, grazie a singole sottoscrizioni, ha raccolto fondi per finanziare laboratori pedagogici nelle scuole primarie e d'infanzia.

Sono state 159 le candidature complessive, mentre 11 sono le proposte vincitrici che coinvolgono 22 plessi scolastici e 13 province diverse (Trento, Padova, Verona, Milano, Genova, Firenze, Livorno, Terni, Viterbo, Roma, Napoli, Matera e Trapani).

La cerimonia di premiazione dei vincitori del bando si è tenuta a Rovereto il MART il 28 settembre alla presenza di Andrea Segre e dei ragazzi protagonisti del film La Prima Neve. La cerimonia è stato un momento di incontro per conoscere i vincitori e i loro laboratori. Durante la premiazione è stato conferito ai vincitori un attestato di riconoscimento, lo scuolabus disegnato da Sergio Staino, e sono stati esposti brevemente gli obiettivi dei singoli laboratori.

Le insegnanti Antonella Demattè e Giovanna Faes, con l'accompagnamento di Luca Mori, avvieranno le attività del laboratorio nelle classi nel mese di novembre. La step accompagnerà il progetto assicurando alcune azioni di promozione e di divulgazione dell'iniziativa e dei suoi esiti.

Iniziative: