<div class="div_logo_tsm col span_4_of_4"> <a href="http://www.tsm.tn.it/" target="_blank"> <img class="logo_tsm" src="https://step.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_step/templates/images/2019_logo_tsm.png" alt="tsm- Trentino School of Management" width="255" height="57" /> </a> <div class="logo xprint"> <img src="https://step.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_step/templates/images/logo_small.png" border="0" alt="" /> </div><!-- logo --> </div> <div id="access" class="bg_blue"><title><div class="top_contact top_ar" style="right: 154%; width: 150px;"> <a href="https://agilex.tsm.tn.it/" target="_blank" title="Area riservata">Area riservata</a> </div><!-- top_contact --> <div class="top_contact"> <a href="/contatti" target="_self" title="Tutti i contatti SMTC">Contatti</a> </div><!-- top_contact --><ul><li class="normale"><a href="https://step.tsm.tn.it/news-1/primiero-il-paesaggio-in-quindici-pannelli?a=0&size=0&cHash=34aa5588996f0b08be26d34e2c6e5e85" title="Versione Originale" rel="nofollow">versione<br /> originale</a></li><li class="acc_meno1"><a href="https://step.tsm.tn.it/news-1/primiero-il-paesaggio-in-quindici-pannelli?a=1&size=-1&cHash=34aa5588996f0b08be26d34e2c6e5e85" title="Testo Diminuito" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_0"><a href="https://step.tsm.tn.it/news-1/primiero-il-paesaggio-in-quindici-pannelli?a=1&size=0&cHash=34aa5588996f0b08be26d34e2c6e5e85" title="Testo Originale" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_piu1"><a href="https://step.tsm.tn.it/news-1/primiero-il-paesaggio-in-quindici-pannelli?a=1&size=1&cHash=34aa5588996f0b08be26d34e2c6e5e85" title="Testo Aumentato" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="contrasto"><a href="https://step.tsm.tn.it/news-1/primiero-il-paesaggio-in-quindici-pannelli?a=1&size=0&cHash=34aa5588996f0b08be26d34e2c6e5e85&dark=1" title="Versione Alto contrasto" rel="nofollow">[Dark] </a></li></ul>
<div class="unicoid"> <div class="center"><title>

Primiero, il paesaggio in quindici pannelli

Trentino

E' iniziata alla grande la serie di appuntamenti sulla valorizzazione del territorio incentrata sulla relazione fra paesaggio e sviluppo. Un folto pubblico ha presenziato, infatti, all'inaugurazione, nell'aula magna dell'Enaip, della mostra itinerante dal titolo: “Il paesaggio del Trentino. Un percorso tra natura e interventi umani”. I quindici
pannelli che compongono il percorso espositivo presentano “una sintesi delle componenti naturali e una lettura dei caratteri del paesaggio trasformato dall'uomo: lo spazio agricolo, gli insediamenti, l'ambiente urbano, i giardini, i parchi, gli edifici, tutto quanto finalizzato nel porre attenzione ai valori che vanno preservati e trasmessi alle generazioni future”.
L'iniziativa è organizzata dal Centro di Formazione Professionale Enaip, dal Comune di Primiero San Martino di Castrozza e dalla “Step” e cioè la Scuola
per il governo del territorio e del paesaggio. E proprio per illustrare la mostra è intervenuto Bruno Zanon, presidente del Comitato scientifico della “Step”, che ha relazionato più specificamente sul tema “Il paesaggio: lo spazio di vita della nostra comunità”.
Lo hanno preceduto con i loro interventi introduttivi, il vice direttore e il direttore dell'Enaip di Primiero, Nicola Testoni e Fausto Eccher, l'assessore Giacobbe
Zortea e il presidente della Comunità Roberto Pradel. «Il paesaggio parla della natura, della storia dell'uomo e del modo di abitare territori diversi, della nostra capacità di prenderci cura dei valori in gioco – ha detto Bruno Zanon – e quindi parla di noi stessi e del nostro rapporto con il mondo circostante.
Per questo il paesaggio, come base materiale di vita di una comunità e come quadro di valori, costituisce un bene comune che va difeso con apposite norme e azioni pubbliche, sollecitando la responsabilità dei cittadini».