<div class="div_logo_tsm col span_4_of_4" style="height:57px;"> <!--<a href="http://www.tsm.tn.it/" target="_blank"> <img class="logo_tsm" src="https://step.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_step/templates/images/2019_logo_tsm.png" alt="tsm- Trentino School of Management" width="255" height="57" /> </a>--> <div class="logo xprint"> <img src="https://step.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_step/templates/images/logo_small.png" border="0" alt="" /> </div><!-- logo --> </div> <div id="access" class="bg_blue"><title><div class="top_contact top_ar" style="right: 154%; width: 150px;"> <a href="https://agilex.tsm.tn.it/" target="_blank" title="Area riservata">Area riservata</a> </div><!-- top_contact --> <div class="top_contact"> <a href="/contatti" target="_self" title="Tutti i contatti SMTC">Contatti</a> </div><!-- top_contact --><ul><li class="normale"><a href="https://step.tsm.tn.it/news-1/gli-studenti-esperti-di-ambiente?a=0&cHash=94acfdc81f0512469d61c26611b0fbc9" title="Versione Originale" rel="nofollow">versione<br /> originale</a></li><li class="acc_meno1"><a href="https://step.tsm.tn.it/news-1/gli-studenti-esperti-di-ambiente?a=1&cHash=94acfdc81f0512469d61c26611b0fbc9&size=-1" title="Testo Diminuito" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_0"><a href="https://step.tsm.tn.it/news-1/gli-studenti-esperti-di-ambiente?a=1&cHash=94acfdc81f0512469d61c26611b0fbc9&size=0" title="Testo Originale" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_piu1"><a href="https://step.tsm.tn.it/news-1/gli-studenti-esperti-di-ambiente?a=1&cHash=94acfdc81f0512469d61c26611b0fbc9&size=1" title="Testo Aumentato" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="contrasto"><a href="https://step.tsm.tn.it/news-1/gli-studenti-esperti-di-ambiente?a=1&cHash=94acfdc81f0512469d61c26611b0fbc9&dark=1" title="Versione Alto contrasto" rel="nofollow">[Dark] </a></li></ul>
<div class="unicoid"> <div class="center"><title>

Gli studenti «esperti» di ambiente

l'Adige

PREDAZZO - E stata inaugurata ieri con un grande successo, la mostra «Il paesaggio del Trentino. Un percorso tra natura e interventi umani» alla Sala Rosa del Comune, presentata dagli alunni dell'istituto «La Rosa Bianca - Weisse Rose» di Cavalese e progettata da «tsm-step». L'esposizione, attraverso i quindici pannelli riguardanti gli aspetti naturali e gli elementi umani del Trentino, si propone di sensibilizzare i visitatori sul ruolo che ciascuno riveste per la vivibilità dei propri spazi di vita. La gestione della mostra è affidata interamente agli allievi dell'istituto all'interno del loro percorso di alternanza scuola-lavoro. I giovani studenti si propongono così come ambasciatori dei valori del paesaggio non solo per i loro coetanei ma anche per gli adulti, residenti e turisti, che vorranno visitare la mostra. La mostra didattica, progettata per le scuole secondarie di primo e secondo grado della provincia di Trento, propone uno sguardo d'insieme sul paesaggio del Trentino. L'esposizione compone un quadro sintetico tanto degli aspetti materiali del paesaggio quanto dei significati che i diversi elementi che lo compongono assumono per le singole comunità. I quindici pannelli propongono, dopo una domanda introduttiva sul perché ci interessa e ci emoziona il paesaggio, una sintesi delle componenti naturali. L'obiettivo è educativo e divulgativo con la speranza di restituire a tutta la comunità trentina un tema decisivo per la storia e per il futuro. La mostra, il cui allestimento è curato anche in collaborazione con il Comune di Predazzo, sarà esposta presso la Sala Rosa fino al 29 giugno tutti i giorni dalle 15 alle 19 e nelle giornate di domenica e martedì dalle 10 alle 12.30. Gli studenti saranno a disposizione per le visite guidate.