Eventi

next_step. Ri-marginare il paesaggio| Nuovi scenari dopo Vaia | Evento di chiusura

23 luglio 2020 | 09:00 - 13:00
tsm-Trentino School of Management (Aula Magna)- via Giusti, 40- TrentoVedi mappa

Si è concluso il 23 luglio, presso la tsm-Trentino School of Management, il percorso NEXT_STEP | RIMARGINARE IL PAESAGGIO. NUOVI SCENARI DOPO VAIA, organizzato da step Scuola per il Governo del Territorio e del Paesaggio e coordinato dall'architetto Emanuela Schir. Il workshop ha preso avvio a metà aprile con la partecipazione di studenti e docenti universitari, tutor e studi professionali, in collaborazione con l'Università di Trento e il Comune di Baselga di Pinè.

Il tema di questa edizione è stato “ri-marginare il paesaggio”, interpretando il margine nel senso di ferita, quella provocata dalla tempesta Vaia in Trentino nel 2018, in particolare sull'Altopiano di Pinè dove, nel giro di una notte, sono mutate l'immagine e la percezione del paesaggio attorno al lago.

Prendendo spunto da alcune tematiche affrontate dalla comunità pinetana (Vaia, il turismo sostenibile e le prossime Olimpiadi invernali), studenti, professionisti ed esperti, suddivisi in gruppi, dopo aver effettuato dei sopralluoghi sul territorio, hanno elaborato alcune strategie progettuali di rigenerazione del paesaggio per l'altopiano che sono state proposte all'Amministrazione comunale.

La giornata conclusiva, dopo un'introduzione di Emanuela Schir e la presentazione dei progetti degli studenti, è proseguita con una tavola rotonda a cui hanno partecipato Annibale Salsa e Bruno Zanon (Comitato scientifico di step), Giorgio Tecilla (Osservatorio del Paesaggio trentino), Michele Andreaus (Università di Trento), Chiara Nicolini e Luca Valentini (in rappresentanza degli Ordini professionali degli ingegneri e degli architetti di Trento).

Terminato il dibattito si è svolta la cerimonia di consegna degli attestati ai partecipanti.

Documenti disponibili