Incontri Forum

19 dicembre 2012

Si è svolto, presso il Centro Congressi di Sardagna, il terzo Forum dell'Osservatorio del Paesaggio. La sessione di lavoro è stata presieduta dal Dirigente Generale del Dipartimento Territorio, Ambiente eForeste Romano Masè. Con lui anche Giorgio Tecilla incaricato dall'amministrazione provinciale per lo studio e la ricerca in materia di paesaggio. 

I contributi e gli interventi della terza sessione hanno messo in luce quanto sia importante accogliere i diversi approcci disciplinari per permettere una programmazione e un'operatività che si organizzerà in Comitati tematici (ambiti di approfondimento distinti) e gruppi di lavoro. 

I Comitati istituiti sono due: 

  • “Studio, ricerca, documentazione, partecipazione e comunicazione” che svolge la propria azione di supporto alla creazione e gestione di archivi, di banche dati e materiali iconografici sul paesaggio trentino e sulle modalità di diffusione e consultazione di tale documentazione; alle modalità di fruizione e alle azioni di monitoraggio sull'evoluzione del paesaggio nella prospettiva di redazione del “Rapporto quinquennale sullo stato del paesaggio trentino”; ai temi connessi alla ricerca scientifica, alla formazione, alla comunicazione e al coinvolgimento e pubblica partecipazione sui temi inerenti il paesaggio e all'attivazione di canali di scambio tecnico-scientifico con istituzioni o Osservatori attivi in altre realtà geografiche. 

  • “Laboratorio di progetto sul paesaggio trentino” che svolge la propria azione con riferimento alle problematiche paesaggistiche tipiche del paesaggio urbano e dei contesti rurali, forestali e naturali. L'azione di supporto demandata a questo comitato ha per oggetto: la ricerca di parametri e obiettivi di qualità paesaggistica, anche a supporto delle politiche di governo del territorio e di valorizzazione, ripristino e riqualificazione paesaggistica; l'elaborazione di linee guida per la redazione di progetti di elevata qualità architettonica; la formulazione di metodologie di analisi e di criteri di valutazione dei valori paesaggistici e delle dinamiche di trasformazione. In questo secondo comitato troverà spazio l'analisi e lo sviluppo delle idee contenute nei progetti del Fondo per il paesaggio che sono state presentate nei mesi scorsi in alcune località del territorio provinciale (“Incontri sul Paesaggio”).

In chiusura dell'incontro è stato presentato il sito dedicato al paesaggio trentino, strumento indispensabile per la divulgazione e la conoscenza di tutti gli elementi, le idee, le proposte e le occasioni di formazione relative al tema del paesaggio. Il sito dell'Osservatorio sarà on-line nei primi mesi del 2013.