Formazione

La pianificazione territoriale integrata: territorio-paesaggio-ambiente

27 settembre - 19 novembre 2012
Pergine Valsugana, Rovereto e MalèVedi mappa

Azione formativa per i componenti delle Commissioni per la pianificazione territoriale e il paesaggio (CPC) e tecnici delle Comunità di Valle

Dopo il percorso “Il ruolo delle Commissioni per la pianificazione territoriale e il paesaggio nel nuovo contesto istituzionale” che ha avuto l'obiettivo di tracciare la cornice istituzionale all'interno della quale le nuove Commissioni sono chiamate ad operare, il presente progetto formativo La pianificazione territoriale integrata: territorio-paesaggio-ambiente ha la finalità di sostenere le competenze di ogni singolo componente al fine di promuovere, all'interno del proprio lavoro, scelte capaci di tutelare e valorizzare le risorse territoriali, paesaggistiche e ambientali nella direzione di un miglioramento della vivibilità del sistema trentino.

La pianificazione deve, infatti, saper guardare nel lungo periodo al progetto di valorizzazione più idoneo per la realizzazione di uno sviluppo sostenibile e durevole nel rispetto del principio di sussidiarietà. Le trasformazioni del territorio possono quindi essere un'opportunità solo se i progetti di cambiamento sono in grado di interpretare gli obiettivi di qualità paesaggistica, territoriale e ambientale definiti nella pianificazione.

Questa visione richiede che il pensiero progettuale emerga dal territorio e dalle comunità che lo abitano attraverso processi di partecipazione che valorizzano il senso di appartenenza e la responsabilità delle scelte nella direzione di uno sviluppo condiviso e responsabile.

La disciplina in materia di edilizia, infine, rappresenta un punto chiave per interpretare e coordinare tutti gli interventi di trasformazione in una logica di governo e la valorizzazione del territorio provinciale.

La frequenza al percorso è obbligatoria per tutti i componenti delle Commissioni per la pianificazione territoriale e il paesaggio

Destinatari

Il percorso La pianificazione territoriale integrata: territorio-paesaggio-ambiente si rivolge ai componenti delle Commissioni per la pianificazione territoriale e il paesaggio (CPC) nominati dalle Comunità di Valle e ai tecnici che, all'interno delle stesse, operano nell'ambito delle commissioni.

Articolazione e contenuti

l percorso formativo, della durata di n.4 giornate, coinvolgerà tutte le CPC delle Comunità di Valle, che verranno accorpate in tre gruppi con sedi diverse:

Gruppo 1: PERGINE

Comunità Alta Valsugana e Bersntol - Comunità della Valle di Cembra - Comun General de Fascia - Comunità Territoriale della Val di Fiemme - Comunità di Primiero - Comunità Valsugana e Tesino

Date
27 settembre - 28 settembre -2 ottobre - 9 ottobre 2012

Sede
Comunità Alta Valsugana e Bersntol - Pergine Valsugana
Sala Assemblee - con ingresso da Piazza Garibaldi 4 - primo piano 


Gruppo 2: ROVERETO

Comunità Alto Garda e Ledro - Comunità della Vallagarina - Comunità della Valle dei Laghi - Comune di Rovereto - Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri - Territorio di Trento, Aldeno, Cimone, Garniga Terme

Date
4 ottobre – 11 ottobre – 17 ottobre - 25 ottobre

Sede
Comunità della Vallagarina | Via Tommaseo, 5 – Rovereto
Sala Assembleare N. Aster, Piano Interrato


Gruppo 3: MALÉ

Comunità della Val di Non - Comunità della Valle di Sole - Comunità della Paganella - Comunità delle Giudicarie  - Comunità Rotaliana-Königsberg

Date
29 ottobre - 5 novembre -12 novembre - 19 novembre

Sede

Comunità della Valle di Sole - Malé
Sala Assemblee di Comunità


CONTENUTI

Territorio, ambiente, paesaggio

La strategia territoriale, ambientale e paesaggistica nel PUP 
Roberto Gambino, Architetto, Consulente del PUP
Bruno Zanon, Professore associato, Facoltà di Ingegneria, Università degli Studi di Trento

Dal piano al progetto: verso nuovi paesaggi
Alberto Cecchetto, Professore ordinario settore scientifico-disciplinare, IUAV

Pianificare e progettare il paesaggio in contesti montani
Enrico Ferrari, Architetto del paesaggio

 

Territorio e tutela dell'ambiente

Ambiente e territorio: vincoli e tutele
Corrado Diamantini, Professore ordinario di Tecnica e Pianificazione urbanistica, Facoltà di Ingegneria, Università degli Studi di Trento

L'inquadramento strutturale del PUP. Invarianti e strategie

Pier Giorgio Mattei, Dirigente del Servizio Urbanistica e tutela del paesaggio, Provincia autonoma di Trento

La risorsa territorio e il risparmio di suolo: la l.p. n. 16/05 e dimensionamento residenziale dei piani 

Giorgio Melchiori, Architetto

La sicurezza del territorio: elementi conoscitivi e regole

Saverio Cocco, Dirigente del Servizio Geologico, Provincia autonoma di Trento
Maurizio Zanin, Dirigente del Servizio Foreste e Fauna, Provincia autonoma di Trento

Dati e indicatori per il governo del territorio
 Mauro Zambotto, Dirigente dell'Ufficio Sistemi informativi per l'urbanistica e il paesaggio, Provincia autonoma di Trento

 

La partecipazione e la valutazione nei processi di pianificazione

Le condizioni per una partecipazione attiva nei processi di pianificazione
Ugo Morelli, Presidente del Comitato Scientifico di step-Scuola per il governo del territorio e del paesaggio; Professore di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni, Università di Bergamo

Valutare la pianificazione. La valutazione strategica e i bilanci urbanistici

Lucio Sottovia, Servizio Conservazione della natura e valorizzazione ambientale, Provincia autonoma di Trento
Angiola Turella, Direttore dell'Ufficio Pianificazione urbanistica e paesaggio, Provincia autonoma di Trento

Pianificazione e insediamenti: dalla valorizzazione dei centri storici all'edilizia sostenibile

Giorgio Tecilla, Incarico speciale di supporto alle attività di studio e ricerca in materia di paesaggio, Dipartimento Territorio, ambiente e foreste Giacomo Carlino, Dirigente APE – Servizio Pianificazione Energetica, Provincia autonoma di Trento

 

Urbanistica ed edilizia

La legge urbanistica provinciale - l.p. n.1/08. La disciplina edilizia e la tutela paesaggistica: principi e procedure 
Pier Giorgio Mattei, Dirigente del Servizio Urbanistica e tutela del paesaggio, Provincia autonoma di Trento

La pianificazione comunale: dal piano regolatore al piano attuativo

Emanuela Trovatelli, Servizio Urbanistica e tutela del paesaggio, Provincia autonoma di Trento
Angiola Turella, Direttore dell'Ufficio Pianificazione urbanistica e paesaggio, Provincia autonoma di Trento

Procedure di deroga urbanistica

Corrado Braito, Servizio Urbanistica e tutela del paesaggio, Provincia autonoma di Trento

Titoli edilizi

Donata Gilli, Servizio Urbanistica e tutela del paesaggio, Provincia autonoma di Trento

Violazioni e sanzioni: elementi e procedure

Donata Gilli, Servizio Urbanistica e tutela del paesaggio, Provincia autonoma di Trento