<div class="div_logo_tsm col span_4_of_4"> <a href="http://www.tsm.tn.it/" target="_blank"> <img class="logo_tsm" src="https://step.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_step/templates/images/logo_tsm.png" alt="tsm- Trentino School of Management" width="255" height="57" /> </a> <div class="logo xprint"> <img src="https://step.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_step/templates/images/logo_small.png" border="0" alt="" /> </div><!-- logo --> </div> <div id="access" class="bg_blue"><title><div class="top_contact top_ar" style="right: 154%; width: 150px;"> <a href="https://agilex.tsm.tn.it/" target="_blank" title="Area riservata">Area riservata</a> </div><!-- top_contact --> <div class="top_contact"> <a href="/contatti" target="_self" title="Tutti i contatti SMTC">Contatti</a> </div><!-- top_contact --><ul><li class="normale"><a href="https://step.tsm.tn.it/formazione-2/masterinvita-lectio-magistralis?a=0&cHash=fd2ec850b7227126b422f34fecff8ce5" title="Versione Originale" rel="nofollow">versione<br /> originale</a></li><li class="acc_meno1"><a href="https://step.tsm.tn.it/formazione-2/masterinvita-lectio-magistralis?a=1&cHash=fd2ec850b7227126b422f34fecff8ce5&size=-1" title="Testo Diminuito" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_0"><a href="https://step.tsm.tn.it/formazione-2/masterinvita-lectio-magistralis?a=1&cHash=fd2ec850b7227126b422f34fecff8ce5&size=0" title="Testo Originale" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_piu1"><a href="https://step.tsm.tn.it/formazione-2/masterinvita-lectio-magistralis?a=1&cHash=fd2ec850b7227126b422f34fecff8ce5&size=1" title="Testo Aumentato" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="contrasto"><a href="https://step.tsm.tn.it/formazione-2/masterinvita-lectio-magistralis?a=1&cHash=fd2ec850b7227126b422f34fecff8ce5&dark=1" title="Versione Alto contrasto" rel="nofollow">[Dark] </a></li></ul>
<div class="unicoid"> <div class="center"><title>
Eventi

MasterInvita - Lectio Magistralis. Adele Picone, Franco Farinelli, Luca De Biase

27 marzo - 27 maggio - 10 giugno 2015, ore 17.30
PALAZZO GEREMIA - Sala Falconetto- via Belenzani, 20- TrentoVedi mappa

Articolazione e contenuti

Il Master WORLD NATURAL HERITAGE MANAGEMENT - Conoscenza e gestione dei Beni naturali iscritti nella Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO (Dolomiti e altri siti montani) organizzato dalla Provincia autonoma di Trento, in collaborazione con la step-Scuola per il governo del territorio e del paesaggio e l'Università degli Studi di Torino, propone un ciclo di tre incontri MasterInvita per affrontare e discutere alcuni dei temi più rilevanti per sostenere l'affermazione di una cultura della vivibilità e del paesaggio nella civiltà planetaria.

Da quando dispongono della competenza simbolica gli esseri umani traducono i luoghi in paesaggi della propria vita. Lo fanno in forme tradizionali e allo stesso tempo inventando nuove soluzioni. Negli ultimi tempi l'immaginario virtuale svolge una funzione decisiva nella creazione degli spazi vitali. Il ciclo di incontri MasterInvita 2015 intende tirare un filo per connettere le forme tradizionali degli spazi della vita umana con le esperienze virtuali nelle quali si ridefiniscono i codici e le prassi per abitare i paesaggi della nostra vita.

 


27 marzo
PAESAGGI TRADIZIONALI E PAESAGGI IPERMODERNI
Adele Picone, studiosa delle forme tradizionali dell'abitare e dell'organizzazione degli spazi di vita e docente di Composizione Architettonica e Urbana presso l'Universita degli Studi di Napoli, Adele Picone ci aiuterà a riflettere sulle soluzioni abitative e paesaggistiche del sud e del nord del mondo, con suggestioni particolarmente rilevanti per il nostro presente.

 


27 maggio
GEOGRAFIE E PAESAGGI 
Franco Farinelli, professore ordinario presso il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione e Direttore Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell'Università degli Studi di Bologna, Franco Farinelli proporrà un approfondimento dei modi di noi essere umani di segnare lo spazio con la nostra presenza, trasformandolo e ritrasformandolo in paesaggio.

 


10 giugno
HOMO PLURALIS 
Luca De Biase, editor di innovazione al Sole 24 Ore, Nova24 e Vita Nòva, Luca De Biase esplorerà l'incidenza di una progressiva virtualizzazione dell'immaginario pur rimanendo noi esseri umani con un corpo e una cognizione, situati in un contesto.

Documenti disponibili