Formazione

Incontri al MUSE. Una lettura in chiave paesaggistica dell’esposizione del MUSE

13 ottobre e 17 novembre 2014
MUSE, Museo delle Scienze, Sala Conferenze- Corso del Lavoro e della Scienza, 3- TrentoVedi mappa

Il MUSE ospita due appuntamenti in collaborazione con tsm|step: un percorso per sostenere una lettura in chiave di paesaggio-ambiente-territorio dell'esposizione del MUSE.

Il paesaggio è un patrimonio fondamentale delle comunità e degli individui. Inteso come spazio di vita, sintesi di natura e sedimentazione storica, frutto del dialogo tra le generazioni, esso può divenire un fondamentale riferimento per le scelte che riguardano la conservazione e la valorizzazione delle risorse naturali, dell'ambiente e del territorio.

La ricerca delle sinergie tra il sistema ambientale, socio-culturale ed economico-produttivo, il riconoscimento del valore delle risorse naturali per la creazione delle condizioni per lo sviluppo e la crescita nei sistemi alpini, la tutela della biodiversità, l'attenzione all'evoluzione climatica sono tutti temi che trovano un riferimento comune nella conservazione, nella gestione e nella valorizzazione del paesaggio. 

Competenze

Le competenze che il percorso si propone di sostenere sono:

  • conoscere il concetto di paesaggio come spazio di vita;
  • comprendere come favorire apprendimenti specifici e innovativi anche nel campo della vivibilità e del paesaggio quando si svolgono attività didattiche che riguardano temi quali l'evoluzione della specie, il clima, la biodiversità, la storia dei paesaggi alpini;  
  • sostenere la messa a punto di un approccio didattico trasversale capace di una lettura che considera il paesaggio, la vivibilità, la qualità degli ambienti di vita;
  • sostenere la produzione di metodi e materiali didattici che privilegiano una lettura in chiave di paesaggio-ambiente-territorio.

Articolazione e contenuti

13/10/2014, ore 9:00 – 13:00 

Il paesaggio: una conversazione infinita tra uomo e natura

Annibale Salsa, antropologo, componente del Comitato Scientifico di step 

Il paesaggio come spazio di vita 
I paesaggi cambiano (tutela e trasformazione) 
I paesaggi alpini
Biodiversità, sostenibilità e paesaggio

 

17/11/2014, ore 9:00 – 13:00

Il paesaggio naturalculturale

Ugo Morelli, Università di Bergamo, Presidente Comitato Scientifico Master Unesco di step
Marco Avanzini, responsabile della sezione di geologia del MUSE-Museo delle Scienze di Trento

Paesaggio, educazione e vivibilità
Paesaggi naturali, paesaggi culturali
Le Dolomiti UNESCO: geologia e estetica

Documenti disponibili