<div class="div_logo_tsm col span_4_of_4"> <a href="http://www.tsm.tn.it/" target="_blank"> <img class="logo_tsm" src="https://step.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_step/templates/images/2019_logo_tsm.png" alt="tsm- Trentino School of Management" width="255" height="57" /> </a> <div class="logo xprint"> <img src="https://step.tsm.tn.it/fileadmin/tsm_step/templates/images/logo_small.png" border="0" alt="" /> </div><!-- logo --> </div> <div id="access" class="bg_blue"><title><div class="top_contact top_ar" style="right: 154%; width: 150px;"> <a href="https://agilex.tsm.tn.it/" target="_blank" title="Area riservata">Area riservata</a> </div><!-- top_contact --> <div class="top_contact"> <a href="/contatti" target="_self" title="Tutti i contatti SMTC">Contatti</a> </div><!-- top_contact --><ul><li class="normale"><a href="https://step.tsm.tn.it/eventi/stepincontra-luca-mercalli-clima-ambiente-e-paesaggio-pratiche-di-resilienza?a=0&cHash=23a480652748d81084d7bddd2225a310" title="Versione Originale" rel="nofollow">versione<br /> originale</a></li><li class="acc_meno1"><a href="https://step.tsm.tn.it/eventi/stepincontra-luca-mercalli-clima-ambiente-e-paesaggio-pratiche-di-resilienza?a=1&cHash=23a480652748d81084d7bddd2225a310&size=-1" title="Testo Diminuito" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_0"><a href="https://step.tsm.tn.it/eventi/stepincontra-luca-mercalli-clima-ambiente-e-paesaggio-pratiche-di-resilienza?a=1&cHash=23a480652748d81084d7bddd2225a310&size=0" title="Testo Originale" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="acc_piu1"><a href="https://step.tsm.tn.it/eventi/stepincontra-luca-mercalli-clima-ambiente-e-paesaggio-pratiche-di-resilienza?a=1&cHash=23a480652748d81084d7bddd2225a310&size=1" title="Testo Aumentato" rel="nofollow">[A]</a></li><li class="contrasto"><a href="https://step.tsm.tn.it/eventi/stepincontra-luca-mercalli-clima-ambiente-e-paesaggio-pratiche-di-resilienza?a=1&cHash=23a480652748d81084d7bddd2225a310&dark=1" title="Versione Alto contrasto" rel="nofollow">[Dark] </a></li></ul>
<div class="unicoid"> <div class="center"><title>
Eventi

stepincontra: Luca Mercalli. Clima, ambiente e paesaggio: pratiche di resilienza

28 settembre 2012 | 14:30 - 17:30
MUSE - Museo delle Scienze- via Calepina, 14- TrentoVedi mappa

“Mai tante crisi tutte insieme: clima, ambiente, energia, risorse naturali, cibo, rifiuti, economia. Eppure la minaccia della catastrofe non fa paura a nessuno. Come fare? Ci vuole una nuova intelligenza collettiva. Stop a dibattiti tra politici disinformati o in conflitto d'interessi. Se aspettiamo loro sarà troppo tardi, se ci arrangiamo da soli sarà troppo poco, ma se lavoriamo insieme possiamo davvero cambiare”. 

Luca Mercalli  racconta nel suo ultimo libro Prepariamoci a vivere in un mondo con meno risorse, meno energia, meno abbondanza... e forse più felicità il suo percorso verso la resilienza, ovvero la capacità di affrontare serenamente un futuro più incerto: “il cambiamento deve partire dalle nostre case (più coibentate), dalle nostre abitudini, più sane ed economiche (dal consumo d'acqua ai trasporti, dai rifiuti alle energie rinnovabili, dall'orto all'impegno civile). Oggi non possiamo più aspettarci soluzioni miracolistiche: meglio dunque tenere il cervello sempre acceso, le luci solo quando servono”.

L'incontro si terrà alle ore 14.30 presso il Museo delle Scienze, via Calepina 14, Trento.

 


Luca Mercalli presiede la Società Meteorologica Italiana, associazione fondata nel 1865, dirige la rivista Nimbus e si occupa di ricerca sulla storia del clima e dei ghiacciai delle Alpi. Ha studiato scienze agrarie all'Università di Torino, con indirizzo Uso e difesa dei suoli e agrometeorologia, e ha approfondito la preparazione in climatologia e glaciologia in Francia, tra Grenoble e Chambéry, dove si è laureato in geografia e scienze della montagna. Svolge intensa attività didattica per scuole e università e di informazione come editorialista per La Stampa, dopo vent'anni a La Repubblica.

Scrive anche su Donna Moderna e Gardenia, per un totale di oltre 1300 articoli. Ha condotto più di un migliaio di conferenze e in televisione fa parte dello staff di RAI 3 “Che tempo che fa” e RAI 2 TGR Montagne, oltre a collaborare con la Radio Televisione Svizzera Italiana e il Climate Broadcast Network dell'Unione Europea, gruppo di presentatori meteo esperti in comunicazione del rischio climatico e ambientale. È componente del comitato scientifico di ASPO Italia, associazione per lo studio del picco del petrolio. Vive in una casa alimentata da energia solare. 

Tra i suoi libri: Filosofia delle nuvole e Che tempo che farà per Rizzoli, Viaggi nel tempo che fa per Einaudi e Prepariamoci per Chiarelettere (Premio Selezione Bancarella 2012).

Documenti disponibili